07 giugno 2018 21:29

ELEZIONI COMUNALI 2018

Adria al voto, cinque domande per sei candidati

Confronto serrato tra i nomi in corsa per Palazzo Tassoni ai microfoni di Rovigoindiretta

ADRIA – Sei candidati, cinque domande, le stesse per tutti. Abbiamo intervistato i candidati sindaco di Adria che, il prossimo 10 giugno, si sfideranno, voto su voto, per portare a casa la vittoria del Comune o, quantomeno, arrivare al turno di ballottaggio.

Ad Emanuela Beltrame (Lega e Forza Italia), Piermarino Veronese (lista Adria domani), Omar Barbierato (Impegno per il bene comune, Adria civica e SiamoAdria), Giorgia Furlanetto (Fratelli d’Italia e Forza Adria), Elena Suman (Movimento 5 stelle) e Lamberto Cavallari (Cavallari sindaco 2.0, lista civica Ora cambia, Partito democratico, lista civica Frazioni e lista civica Bobo sindaco) abbiamo chiesto: perché la gente ti deve votare, qual è la tua priorità/primo punto del programma se dovessi diventare sindaco, qual è il problema più grave di Adria, qual è l’avversario che stimi di più e, tra i leader politici nazionali attuali, qual è quello che stimi di più.

Poi abbiamo messo a confronto le loro risposte. Guardate cosa ci hanno detto.