13 giugno 2018 14:00

LUTTO BERGANTINO

Addio Alice, “Ora potrai riabbracciare i tuoi genitori”

Il paese sconvolto dalla scomparsa di Alice Signorini

BERGANTINO – Se n’è andata in silenzio con il cuore colmo di dolore per la morte dei genitori dalla quale, probabilmente, non si era mai più ripresa: Alice Signorini, 26 anni, si è spenta nella notte. L’hanno trovata i vigli del fuoco nel suo appartamento a Legnago dove si era trasferita da un solo mese, avvertiti dagli amici che non ricevevano più sue risposte.

La giovanissima ragazza era molto conosciuta in paese, a Bergantino, dove aveva sempre vissuto con i suoi genitori, venuti a mancare entrambi nel giro di un paio di anni entrambi dopo una lunga malattia. Due eventi che avevano duramente segnato la vita di Alice dai quali, secondo chi la conosceva, faticava a riprendersi. Tanto da ammalarsi. La famiglia era molto conosciuta e stimata in paese.

Bergantino è sconvolta. “Un giovane angelo è salito al cielo – il commento degli amici – Finalmente Alice potrai riabbracciare i tuoi genitori”.