13 giugno 2018 12:26

LA SEGNALAZIONE A ROVIGO

A 15 ore dal temporale è ancora allagato

Il nuovo sottopasso di San Pio X
Il sottopasso di San Pio X

ROVIGO – Ci risiamo. Un temporale, violento, per carità, ma non certo una cosiddetta “bomba d’acqua” – con tutte le legittime riserve che si possono avere su una terminologia del genere – e i sottopassi diventano pressoché inagibili. Se, infatti, il bilancio degli allagamenti è stato piuttosto contenuto, nella serata di martedì 12 giugno (LEGGI ARTICOLO), ciò non toglie che vi siano stati episodi localizzati ma estremamente fastidiosi per chi si è trovato da doverli subire.

Tra questi, la situazione del nuovo sottopasso che da San Pio X, passando sotto la linea ferroviaria, conduce verso il centro della città. Non solo, infatti, si è immediatamente allagato, secondo le segnalazioni dei residenti in zona e di chi lo utilizza quotidianamente, ma nella piena mattinata del giorno successivo, mercoledì 13 giugno, ossia ben più di 12 ore dopo i fatti, era ancora impraticabile.