16 maggio 2018 13:33

LAVORI PUBBLICI STIENTA

Strada sistemata e novità per la chiesa

Un importante intervento
Via San Genesio a Stienta

STIENTA – Dopo l’importante intervento di recupero di tre anni fa, la Via San Genesio con lo storico e  caratteristico stradello che porta alla Chiesa della Madonna di San Genesio è stata oggetto nelle scorse settimane di nuove e già programmate cure per garantirne il buono stato e favorire una sicura circolazione. Il lavoro si è svolto su tutti i due chilometri circa di lunghezza della strada e l’intervento è consistito nella posa e nella sistemazione di materiale stabilizzato di qualità, chiaro e compattato con una lavorazione che ha consentito riempimenti e sistemazione dell’intera carreggiata.

“Si tratta di interventi importanti e necessari – dichiara il Sindaco – perché altrimenti strade del genere, se non curate con continuità, rischiano di necessitare, più in là nel tempo, di interventi assai più costosi di questo e oltretutto molto invasivi. Curato con attenzione e continuità, questo tratto può essere invece ben preservato, senza che ne venga mutata la destinazione e senza che ne venga stravolta la storia”.

Ora la strada è sicura e ben percorribile, pronta – tra l’altro – per l’appuntamento del prossimo 9 giugno quando l’area circostante la Chiesa ospiterà la tradizionale Festa degli Alpini e per quello amatissimo del 15 agosto.

Peraltro sono giorni in cui si respira un’aria positiva nel parlare di San Genesio. È il sindaco stesso, infatti, ad anticipare, pur senza svelare altro e senza sbilanciarsi oltre, che la questione della Chiesa della Madonna di San Genesio sta vivendo giorni importanti, soprattutto per chi spera di rivedere la Chiesa in primis recuperata e poi finalmente riaperta e “restituita alla comunità e ai fedeli”.

 

CONSIGLIATI