16 maggio 2018 13:33

LAVORI PUBBLICI STIENTA

Strada sistemata e novità per la chiesa

Un importante intervento
Via San Genesio a Stienta


STIENTA – Dopo l’importante intervento di recupero di tre anni fa, la Via San Genesio con lo storico e  caratteristico stradello che porta alla Chiesa della Madonna di San Genesio è stata oggetto nelle scorse settimane di nuove e già programmate cure per garantirne il buono stato e favorire una sicura circolazione. Il lavoro si è svolto su tutti i due chilometri circa di lunghezza della strada e l’intervento è consistito nella posa e nella sistemazione di materiale stabilizzato di qualità, chiaro e compattato con una lavorazione che ha consentito riempimenti e sistemazione dell’intera carreggiata.

“Si tratta di interventi importanti e necessari – dichiara il Sindaco – perché altrimenti strade del genere, se non curate con continuità, rischiano di necessitare, più in là nel tempo, di interventi assai più costosi di questo e oltretutto molto invasivi. Curato con attenzione e continuità, questo tratto può essere invece ben preservato, senza che ne venga mutata la destinazione e senza che ne venga stravolta la storia”.

Ora la strada è sicura e ben percorribile, pronta – tra l’altro – per l’appuntamento del prossimo 9 giugno quando l’area circostante la Chiesa ospiterà la tradizionale Festa degli Alpini e per quello amatissimo del 15 agosto.

Peraltro sono giorni in cui si respira un’aria positiva nel parlare di San Genesio. È il sindaco stesso, infatti, ad anticipare, pur senza svelare altro e senza sbilanciarsi oltre, che la questione della Chiesa della Madonna di San Genesio sta vivendo giorni importanti, soprattutto per chi spera di rivedere la Chiesa in primis recuperata e poi finalmente riaperta e “restituita alla comunità e ai fedeli”.

 

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.