24 Maggio 2018 08:48

LA STORIA

Da Badia a X Factor. E molto oltre

L'ascesa di Aba
Aba con i genitori. La mamma lavora in Tribunale a Rovigo


ROVIGO – Mentre il Polesine si rammarica per l’uscita di Andrea Tramacere da The Voice c’è una stella nata ad Este, legata a Badia Polesine e a Rovigo, che continua a splendere ricordandoci che la vittoria di un talent non è poi così importante. Si chiama Aba, all’anagrafe Chiara Gallana, e si è fatta notare ad X Factor 7 per la voce calda e potente e una forte presenza scenica.

Guidata dal giudice Elio (frontman del gruppo Elio e le Storie Tese) Aba è giunta in finale lasciandosi sfuggire la vittoria per una manciata di voti a favore del giovanissimo Michele Bravi. Negli ultimi anni, dopo la finale di XFactor, Aba ha collaborato con star italiane e internazionali tra cui spicca il nome di Jermaine Paul (nominato ai prestigiosi Grammy Awards e vincitore della versione americana di The Voice), che l’ha invitata ad esibirsi in alcuni suoi concerti a Los Angeles, Bali e Giacarta. Anche Nek si è complimentato personalmente con lei dicendo: “Dio benedica la tua voce”.

Cresciuta musicalmente tra Este e Badia Polesine, dove più volte ha registrato nella studi della Catsound del maestro Mario Marcassa, Aba si è laureata in economia aziendale e porta avanti l’attività di cantante alternandola a quella di imprenditrice: “La mia attività principale resta il canto, ma sto anche frequentando un master a Forlì perché fra i miei obbiettivi c’è anche quello di aprire una start-up nel campo del fund-raising.” L’attività della ragazza padovana si sviluppa anche online: il profilo Instagram @Aba _official sfiora i 40.000 followers ed è diventato in breve tempo un punto di riferimento per il mondo della moda e della musica.

Da pochi giorni è stato pubblicato su Youtube il videoclip del nuovo singolo “Adorabile”: canzone particolarmente emozionante che racconta la personalità della cantante ripercorrendo un viaggio sull’Everest compiuto di recente. Il brano è estratto dall’album “Oxygen”, disponibile su ITunes e Amazon e che contiene (come sottolineato dalla cantante stessa) una serie di emozioni che rappresentano una boccata d’ossigeno e libertà in un ambiente che troppo spesso pensa prima all’immagine e solo poi alla musica.

Una carriera dorata sicuramente influenzata dalla presenza di due genitori appassionati di musica. Giulia Girotto, mamma di Aba, è particolarmente legata alla terra fra i due fiumi per motivi lavorativi, lavora infatti al Tribunale di Rovigo e frequenta il Bar Venezze. Claudio Gallana, il papà, è un dirigente d’azienda con barba da hipster che ama la musica prog spaziando dai Pink Floyd alle Orme. “Papà e mamma – spiega Aba – mi hanno sostenuto in maniera appassionata ben prima della ribalta. Mamma in particolare credo abbia avuto un ruolo importante nella mia carriera; da piccola mi cullava con le canzoni di Michael Jackson e mi ha sempre accompagnato in tutti i concorsi ai quali ho partecipato”.

La carriera di Aba prosegue brillantemente, fra i progetti in corso d’opera un nuovo album, un tour internazionale e la partecipazione a Sanremo 2019. E infine, è la stessa Aba a spronare i giovani artisti locali: “le nostre zone non offrono molto a livello di opportunità per i giovani artisti. La soluzione è contattare in prima persona le etichette discografiche, può bastare una semplice mail. L’imperativo è tentare altrimenti è come aspettarsi di vincere la lotteria senza giocare il biglietto.”

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.