13 marzo 2018 12:01

RUGBY SERIE C

Villadose, sconfitta che brucia



VILLADOSE – Sconfitta bruciante per il Fulvia Tour Rugby Villadose, che cede 25-17 contro il Conegliano nella quarta giornata della poule promozione di serie C1.

“Una partita che potevamo tranquillamente portare a casa – commenta deluso coach Flaviano Brizzante -, bastava restare un po’ più concentrati, nonostante le tante assenze che avevamo. È stato un match deciso da episodi, come in pieno recupero a fine primo tempo, quando eravamo sul 12-12 e non siamo riuscite a mandare fuori palla, da lì il Conegliano è ripartito e ha segnato la meta del 17-12. Non mi piace, poi, parlare molto degli arbitri, ma penso che oggi sia stato per noi penalizzante e non ci abbia aiutato: con un arbitraggio diverso forse le cose sarebbero andate in maniera differente”.

La cronaca vede i padroni di casa andare avanti con due calci piazzati del mediano di apertura all’8’ e al 12’ e poi il Fulvia Tour Rugby Villadose accorciare al 16’ con la meta di Sponton. Ancora dal numero 10 i punti trevigiani al 23’, mentre al 35’ il mediano di mischia dei padroni di casa veniva punito con un cartellino giallo e ai polesani veniva concessa una meta tecnica. Nel finale, prima il piazzato del pareggio e poi una meta all’ala per il 17-12.

Nella ripresa, prima il giallo a Galasso, poi la meta di una delle due seconde linee del Conegliano al 24’ e un nuovo calcio piazzato al 24’. Al 32’ la meta di Pavanello rendeva meno amaro il passivo, ma lasciava la delusione della sconfitta senza nemmeno il punto di bonus difensivo.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.