13 febbraio 2018 12:41

VOLLEY FEMMINILE UNDER 16

San Pio X, marcia trionfale (senza fine)



POLISPORTIVA SAN PIO X v ASAF CECCHETTI SEDIE 3-0 (25-7, 25-16, 25-18)

 

ROVIGO – Prosegue il cammino trionfale dell’under 16 della Polisportiva San Pio X verso il suo possibile secondo scudetto consecutivo. La squadra allunga la sua incredibile striscia positiva  anche nella sesta giornata del girone Eccellenza battendo l’Asaf Cecchetti.

La gara non è mai stata in discussione vista troppa la differenza tecnica in campo tra le due squadre, il San Pio X è una macchina ben rodata e le ragazze giocano con tranquillità puntando all’ambizioso progetto di vincere il secondo scudetto consecutivo senza perdere nemmeno una partita. L’incontro inizia subito con il San Pio X che spinge il piede sul pedale dell’acceleratore: avvio terrificante per precisione e sicurezza in difesa e regia con un primo set lampo che si chiude 25-7. La seconda frazione di gioco vede ancora il San Pio X in assoluto controllo dell’incontro: le ospiti tentano una reazione ben controllata dalle gialloblù che si impongono 25-16 allungando 2-0. Nel terzo parziale il San Pio X chiude la partita nonostante il disperato tentativo di riaprire i giochi da parte del sestetto di Asaf: finisce 25-18.

La squadra under 16 della polisportiva San Pio X è composta da: Ilaria Bendin, Elena Boschetti, Francesca Brigato, Angela Grigolato, Lucia Grigolato, Marta Pavarin, Martina Poltronieri. Chiara Prota, Sofia Puggina, Silvia Ruzzante, Anna Salmaso, Denise Tenan, Elena Tosi, Giulia Vianna, Giorgia Zanesco, Aurora Zanforlin. Allenatore Armando Marchetto, vice allenatore Daniele Battocchio, dirigente Alberto Fusaro.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.