04 gennaio 2018 11:03

ROTARY CLUB ROVIGO

Occasione da non perdere per giovani e start-up



ROVIGO – La disoccupazione è forse il problema più grave che affligge il nostro Paese: grazie alle risorse finanziarie che è in grado di reperire e alle competenze professionali di cui dispone, il Rotary prova a contribuire per alleviarlo: per aiutare le micro-imprese ad avviarsi o a decollare, il Rotary Club di Rovigo ha aderito al Service “Rotary per il Lavoro”, promosso dal Distretto Rotary 2060 (Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia-Giulia), che si propone di garantire l’accesso al credito e un supporto qualificato (il cosiddetto tutoraggio o “accompagnamento” previsto dall’attuale normativa) a soggetti che abbiano la voglia e la capacità di intraprendere, ma non dispongano dei mezzi economici necessari nè dei requisiti di bancabilità presso gli istituti di credito.

Il progetto si articola in tre punti: costituzione di un fondo di garanzia, destinato a sostenere la concessione di microcrediti per finanziare attività imprenditoriali “non bancabili” secondo gli standard attualmente applicati dagli istituti di credito; ricerca e prima selezione dei potenziali imprenditori grazie alle relazioni dei club e dei soci nel territorio (ordini professionali, camera di commercio, istituti scolastici e Università; fornitura di consulenze a titolo gratuito da parte dei soci del Rotary Club (commercialisti, avvocati, notai, operatori di banca e finanza, imprenditori, esperti in business plan e organizzazione aziendale, assicuratori, ingegneri, architetti, revisori dei conti) che si sono resi disponibili a svolgere il ruolo di “tutors”.

Il service sarà illustrato martedì 9 gennaio alle 21 nella sede del Rotary Club presso il Circolo sociale in via Sant’Agostino 7 a Rovigo: nel corso dell’incontro verranno presentati alcuni potenziali imprenditori, possibili candidati a cogliere questa preziosa opportunità. La partecipazione è libera per chiunque desideri informazioni più dettagliate relativamente ai progetti finanziabili e alle procedure di presentazione delle domande.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.