12 gennaio 2018 09:25

ECOAMBIENTE

Fanali con l’adesivo e personale senz’abiti



ROVIGO – Il tempo passa ma i problemi restano. Michele Zanirato, segretario provinciale Fiadel, segnala la situazione in cui versano alcuni mezzi di servizio di Ecoambiente: “Succede che si giri con fanali attaccati alla bell’e meglio con l’adesivo e che magari alla prima buca potrebbe far male a qualcuno, nonostante da una settimana almeno siano stati avvisati tutti i piani dirigenziali. E succede pure che i Daily arrivati a noleggio abbiano la guida a sinistra, perciò con pericolo di esser investiti a ogni fermata: secondo i vertici aziendali dovevano esser solo provvisori ma invece sono ancora lì che girano…”. E non è tutto. “Succede pure che alcuni dipendenti assunti tre mesi fa siano ancora privi di pantaloni invernali e addirittura senza giacca a vento o senza cambio, quando invece da contratto collettivo vige il divieto di indossare abiti civili durante le ore di servizio. E succede – conclude Zanirato – anche che il porta a porta spinto, per intenderci dove ci sono i sacchi da raccogliere, sia di competenza quasi sempre delle stesse persone senza una reale rotazione tra i pari livelli. Il tempo passa ma i problemi restano…”.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.