14 dicembre 2017 11:48

GRANDE DISTRIBUZIONE ROVIGO

Interspar, taglio del nastro e gente in coda dal mattino

Quaranta posti di lavoro ma non manca la polemica: terza attività in un solo km


ROVIGO – Ha aperto i battenti il nuovo Interspar, il supermercato che sorge in viale Porta Adige proprio dove un tempo c’era la piscina comunale. Un progetto lungo da realizzare, soprattutto a causa della bonifica del terreno che era diventato zona ideale per piante infestanti e insetti di ogni tipo, anche a causa dell’umidità.

Dopo 4 anni, quindi, grazie all’arrivo di un privato che ha voluto riqualificare l’area creando un supermercato, l’intera zona è stata “salvata” e ora ospita l’attività commerciale e due parcheggi, uno anteriore e uno posteriore alla struttura. Un nuovo spazio che ha creato anche 40 posti di lavoro per i rodigini, a cui si aggiungono 20 dipendenti di esperienza Despar. E non solo: sarà sostenibile dal punto di vista ambientale, essendo dotato di moderni impianti di refrigerazione e riscaldamento, che sfruttano l’anidride carbonica prodotta dai frigo senza disperderla nell’ambiente.

Sono diverse però le polemiche che si sono susseguite all’apertura del supermercato, in primis quella che trova inutile inaugurare una terza attività nella stessa via, viale Porta Adige, dove sono già presenti Alì e il centro commerciale Alìper, il tutto in un chilometro circa. Ma c’è una ragione: “Sono stati fatti studi di mercato e se il privato ha deciso di aprire vuol dire che c’è un bacino di utenza”, spiega l’assessore al commercio, Luigi Paulon. E lo conferma anche il fatto che questa mattina, 14 dicembre, alle 8.30, per l’inaugurazione del supermercato erano presenti numerosi cittadini, in fila in attesa di entrare.

Presente il direttore del punto vendita Interspar, Diego Baruffa: “A Rovigo eravamo già presenti all’interno del centro commerciale ‘La Fattoria’, ma volevamo un punto vendita anche in città, ovviamente dalle dimensioni più contenute. E’ quindi un nostro obiettivo che si realizza e siamo molto soddisfatti. Abbiamo creato 40 nuovi posti di lavoro, vogliamo supportare questa città attraverso la nostra attività”. A proposito: il nuovo supermercato sarà aperto tutti i giorni, anche la domenica.

DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.