10 novembre 2017 17:22

SALUTE E PROFILASSI 

Al via la campagna anti influenzale



ROVIGO – Al via la campagna per i vaccini anti influenza. L’Ulss 5 polesana ha messo a disposizione dei medici di base vari vaccini che saranno somministrati gratuitamente agli over 65 e alle persone con problemi di salute che le rendono particolarmente fragili, o per chi esercita lavori socialmente utili.
La comunicazione è stata data oggi dal direttore generale dell’Ulss 5, Antonio Fernando Compostella nel corso di una conferenza stampa: per prenotare il proprio vaccino basta telefonare al proprio medico di base. “L’influenza rappresenta un serio problema di sanità pubblica – ha dichiarato – si presenta ogni anno con epidemie durante la stagione invernale ed è responsabile di un elevato numero di casi, soprattutto nella fascia pediatrica (solo in Veneto, circa 3.000-6.000 casi per stagione influenzale), e di decessi, specie tra gli anziani. In Veneto, l’ultima stagione influenzale 2016/2017 ha registrato il picco di intensità nel mese di gennaio e nelle prime due settimane di febbraio, ha colpito circa 380mila residenti e ha causato 55 casi gravi, che hanno richiesto il ricovero in terapia intensiva, e purtroppo anche 8 decessi (40 addirittura nella stagione 2014/2015)”.
I vaccini a disposizione per gli utenti sono tre: Split/subunità trivalente INFLUVAC S, per i soggetti di tutte le età; Trivalente adiuvato FLUAD, per i soggetti con più di 65 anni, distribuito nelle case di riposo; Split tetravalente FLUARIX TETRA, indicato per età superiore ai 3 anni e particolarmente idoneo per l’immunizzazione degli operatori sanitari e degli addetti all’assistenza. La prevenzione, lo si ricorda, non è solo possibile ma assolutamente importante e fondamentale nel caso di pazienti appartenuti a fasce deboli e cosiddette “a rischio”.
DISCLAIMER:
I tuoi commenti agli articoli saranno gestiti dalla piattaforma 'Disqus' attraverso i login dalla stessa previsti.
Ti rinviamo alla piattaforma ed ai Social che ne permettono l'accesso per quanto attiene l'informativa in materia di trattamento dei dati.
Noi non abbiamo una gestione diretta delle informazioni ma potremo impedire la loro pubblicazione qualora a nostro insindacabile giudizio non rispettino il codice etico del giornale.

Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e/o ai seguenti servizi aggiuntivi. Dichiaro altresì di avere preso visione della Policy Privacy all'apposita sezione del sito.
Si autorizza espressamente al trattamento dei dati forniti per le finalità connesse al servizio richiesto e le comunicazioni commerciali.