Caccia al biglietto per la finale, tifosi in coda già alle 6 di mattina

Rovigo, Rovigo e dintorni, Rugby, Sport |

Quest'anno davvero nessuno osa lasciarsi andare a pronostici e previsioni varie, ma la febbre per il big match è altissima e lo testimoniano le lunghe attese sopportate pazientemente per di guadagnarsi la possibilità di sedere sugli spalti del Battaglini, anche se non è mancato qualche mugugno

i tifosi rossoblù in fila davanti al Battaglini per acquistare i biglietti per la finale di sabato

Colpo di coda: i tifosi rossoblù in fila davanti al Battaglini per acquistare i biglietti per la finale di sabato

ROVIGO – C’è chi è a caccia da ieri. E c’è anche chi, previdente, si è messo in fila fin dalle prime ore della giornata. La corsa ai biglietti per la finale del Campionato Eccellenza di rugby è iniziata e, come sempre, a farla da padrone sono lunghe code e buone dosi di pazienza.

Davanti al caffè Molinari di piazza Vittorio Emanuele, una delle due biglietterie allestite, già alle 6.30 di mattina c’erano persone in attesa. Tra di loro persino un papà, accorso per fare un favore alla figlia, desiderosa di vedere dal vivo con i propri occhi la partita di sabato 28 maggio. L’occasione, d’altronde, è di quelle speciali: per il terzo anno di fila i rossoblu si contenderanno lo scudetto con il Calvisano, per il secondo consecutivo lo faranno in casa.

Tutti i rodigini sperano, ovviamente, che questa sia la volta buona per i Bersaglieri ma, saggia prudenza, quest’anno davvero nessuno osa lasciarsi andare a pronostici e previsioni varie. Molto meglio sperare in silenzio, questione di scaramanzia. Tornando al caffè Molinari, alle 9, quando la vendita è ufficialmente iniziata, erano circa un centinaio le persone accalcate. Alle 9.40 quasi 600 biglietti erano già andati completamente in fumo.

Una scena che si è ripetuta simile anche al Battaglini. Lì i cancelli si sono aperti dopo le 10, ma alle 6.40 si potevano trovare i primi tifosi. Impossibile, salvo essere dei veri e propri mattinieri, evitare di aspettare per ore il proprio turno. Qualcuno ci scherza su: «Se avessi saputo così mi sarei portato un bel cappuccino!». Ma altri, invece, non l’hanno presa proprio bene. L’attesa, d’altra parte, è stata lunga e, vuoi per la fretta, vuoi per la preoccupazione di non riuscire ad ottenere un biglietto per sé e per i propri amici, in diversi hanno sbuffato chiedendosi se non fosse possibile pensare fin dal principio ad una migliore organizzazione.

La soluzione, per alcuni, sarebbe tutto sommato semplice: qualche punto vendita in più e, perché no, una piccola biglietteria online. Ai fortunati che sono riusciti a mettere la mani su un biglietto non resta che aspettare sabato sera, quando i rossoblù e i gialloneri si affronteranno nella partita decisiva al Battaglini, tra bandiere sventolanti e tifo a squarciagola.

Per chi invece fosse arrivato troppo tardi qualche speranza ancora c’è: a causa di impegni dell’ultimo momento e biglietti comperati in più per sbaglio, sicuramente nei prossimi giorni qualche affare lo si potrà fare. Nulla di ufficiale, ovviamente, ma per gli interessati potrebbe valere la pena tenere occhi aperti e orecchie dritte. Un sacrificio tutto sommato più che accettabile per i veri ammalati dei colori rossoblù. Anche se, come nota qualcuno su Facebook, forse sarebbe stato meglio limitare il numero di biglietti acquistabili da ogni singola persona, propri per evitare che vi fosse la possibilità di farne incetta e, magari, essere tentato di fare bagarinaggio sulla pelle dei tifosi.

Sempre a proposito dei biglietti (qui le info su prezzi e modalità prevendita), con la segreteria rossoblù che comunica di essere al lavoro per valutare quanti e quali biglietti sarà ancora possibile vendere nei prossimi giorni, la società evidenzia anche come, «per un errore di stampa l’orario di kick-off della finale indicato nei biglietti non è quello esatto: confermiamo che il fischio d’inizio del match sarà alle 19, con diretta su Rai Sport 2. I cancelli dello stadio sabato apriranno alle 17».

M.B.

Condividi ora!


Lascia un commento

In Video