Informativa sulla privacy

Oddio i cookie. Sì, anche questo sito, come la quasi totalità dei siti “spaccia” i terribili “biscottini”, che altro non sono che una sorta di “scontrino” che viene rilasciato al browser (Firefox, Opera, Chrome, Explorer i più diffusi) che permettono di migliorare alcune funzioni di lettura ed interazione con il sito. Dal punto di cista di chi gestisce direttamente questo sito, l’unica funzione che questi hanno è quella di “contare” le visite che vengono fatte.

Personalmente, però, non “lavioriamo” direttamente nessun cookie, ma questi servono eventualmente al server che ci ospita (Aruba) al format tecnico/grafico sul quale è impostato il sito (WordPress) ed alle varie “estensioni” come quelle che consentono i commenti o la condivisione sui social.

I tracking cookie (“cookie di profilazione” nella dicitura di legge) sono quelli che tengono memoria delle ricerche e preferenze che sono state espresse tramite il vostro browser (è il browser che li utilizza, infatti, in buona sostanza) per mandare pubblicità più mirata. Il che, a meno di detestare gli avvisi pubblicitari e quindi bloccarli (cookie o meno) tramite gli appositi add-on esistenti per i vari browser, non è affatto deleterio ma anzi fa perdere meno tempo.

“I cookie – recita la dicitura ufficiale – sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente”. Di solito un cookie contiene il nome del sito internet dal quale proviene, la sua durata (ovvero per quanto tempo rimarrà memorizzato), ed un identificativo, che di regola è un numero unico generato in modo casuale.

“I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc”.

In conformità alla normativa vigente e ai provvedimenti del Garante per la protezione dei dati personali, i cookie si distinguono in base alle loro finalità tra cookie tecnici e cookie di profilazione, e in base alla loro provenienza tra cookie dell’editore e cookie di terze parti.

I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice). Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in:
• cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); essi sono di fatto necessari per il corretto funzionamento del sito;
• cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso, al fine di migliorare le performance del sito;
• cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati.

Per l’installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti.

“I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete”.

I cookie di terze parti sono i cookie predisposti e gestiti da responsabili estranei al sito web: “Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (chiamate “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando”. Non avendo l’amministrazione del sito visitato accesso alle impostazioni di detti cookie, l’utente può esercitare i propri diritti solo e unicamente tramite le modalità previste dalla terza parte che conserva le informazioni.

Per l’installazione dei cookie tecnici non è richiesto alcun consenso preventivo, fermo restando l’obbligo di mettere a disposizione degli utenti un’informativa che il gestore del sito, qualora utilizzi soltanto tali dispositivi, potrà fornire con le modalità che ritiene più idonee. Invece i cookie di profilazione possono essere installati solo dopo che l’utente sia stato informato del fatto in modo semplificato e abbia dato il suo consenso.

Il Garante per la Privacy ha stabilito che nel momento in cui l’utente accede a un sito web deve comparire un banner contenente un’informativa breve (che specifichi l’utilizzo da parte del sito di cookie di profilazione, sia propri che di terze parti), la richiesta del consenso al loro uso e un link per un’informativa più estesa, come quella contenuta in questa pagina. L’uso del banner non è necessario per i siti che utilizzano solo cookie tecnici.
Il banner deve essere concepito in modo da nascondere una parte del contenuto della pagina e deve poter essere eliminato solo con un’azione attiva da parte dell’utente, come potrebbe essere un click o uno scorrimento della pagina.

Per visualizzare quali cookie siano presenti nelle pagine visitate esistono vari strumenti appositi, come per esempio:
Cookies Manager per Firefox
Firebug per Firefox (istruzioni)
Cookie Audit Tool per Chrome
WebCookies, strumento on-line che mette a disposizione l’elenco dei cookie presenti nella pagina indicata e per ognuno la tipologia, la durata e, quando disponibile, il link alle informazioni riguardo la privacy relativa al cookie stesso

Inoltre i browser permettono di visualizzare i cookie memorizzati e di gestirli scegliendo tra varie modalità.

Ciascun browser presenta procedure proprie per tale gestione, di solito contenute nelle impostazioni del browser all’interno della voce “Privacy”. Di seguito vengono indicate le pagine in cui trovare informazioni dettagliate a riguardo per quelli più utilizzati. Nel caso usiate altri browser siete pregati di consultarne la guida.
Firefox
Google Chrome
Internet Explorer
Opera
Safari
SeaMonkey

Possono fare eccezione i cookie usati da Adobe Flash Player, che i browser non sempre sono in grado di gestire. Per modificare le impostazioni relative a tali cookie si deve visitare questa pagina.

Modificando le impostazioni del browser si possono accettare o rifiutare i cookie (tutti o solo quelli di terze parti, da tutti i siti o solo da alcuni a propria scelta) oppure decidere di ricevere un messaggio di avviso prima di accettarne uno dai siti visitati. E’ possibile opporsi alla registrazione dei cookie anche utilizzando la piattaforma di disiscrizione dell’IAB (Interactive Advertising Bureau) Europe.

I browser permettono all’utente di cancellare i cookie presenti, tutti o solo alcuni a propria scelta. Inoltre possono essere impostati in modo da cancellarli automaticamente alla chiusura del browser stesso.

Questo blog ospita pubblicità di Google AdSense. Per maggiori informazioni a riguardo si consiglia di rilevare i cookie presenti e visionare le politiche della privacy delle terze parti coinvolte (Google DoubleClick e società collegate che utilizza i cookie per la selezione della pubblicità in base a ciò che è pertinente per un utente e per impedire che l’utente visualizzi annunci già mostrati in passato. Google Doubleclick permette di gestire campagne su canali di terze parti, i quali a loro volta possono installare cookie di profilazione): se si desidera disattivare la raccolta di informazioni tramite i loro cookie è necessario rivolgersi direttamente a loro, oppure eliminare e disabilitare i cookie dal proprio terminale di propria iniziativa.

Per capirsi meglio, questo sito, che al momento non utilizza alcuna pubblicità e si regge praticamente sul semplice volontariato (finché dura) ha inserito una finestra di pubblicità gestita da Google, ovvero la porta di ingresso di internet per la quasi totalità degli utenti. Questa finestra al momento frutta circa una decina di euro il mese, quindi in un anno arriva più o meno a ripagare le spese per l’hosting (il costo del server). In attesa che si chiarisca meglio se effettivamente è necessario pagare 150 di informativa al Garante della Privacy per avere l’onore di ospitare la pubblicità di Google guadagnando meno di quella cifra, tale finestra rimarrà attiva. Nel caso dovesse paradossalmente essere così saremmo costretti a rinunciare anche questa risibile forma di introito

Come disabilitare/cancellare i cookie mediante configurazione del browser
Chrome
1. Aprire il Browser Chrome
2. Fare click sul menù presente nella barra degli strumenti del browser a fianco della finestra di inserimento url per la navigazione
3. Selezionare Impostazioni
4. Fare clic su Mostra Impostazioni Avanzate
5. Nella sezione “Privacy” fare clic su bottone “Impostazioni contenuti“
6. Nella sezione “Cookie” è possibile modificare le seguenti impostazioni relative ai cookie:
• Consentire il salvataggio dei dati in locale
• Modificare i dati locali solo fino alla chiusura del browser
• Impedire ai siti di impostare i cookie
• Bloccare i cookie di terze parti e i dati dei siti
• Gestire le eccezioni per alcuni siti internet
• Eliminare uno o tutti i cookie
Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Mozilla Firefox
1. Aprire il Browser Mozilla Firefox
2. Fare click sul menù presente nella barra degli strumenti del browser a fianco della finestra di inserimento url per la navigazione
3. Selezionare Opzioni
4. Selezionare il pannello Privacy
5. Fare clic su Mostra Impostazioni Avanzate
6. Nella sezione “Privacy” fare clic su bottone “Impostazioni contenuti“
7. Nella sezione “Tracciamento” è possibile modificare le seguenti impostazioni relative ai cookie:
• Richiedi ai siti di non effettuare alcun tracciamento
• Comunica ai siti la disponibilità ad essere tracciato
• Non comunicare alcuna preferenza relativa al tracciamento dei dati personali
8. Dalla sezione “Cronologia” è possibile:
• Abilitando “Utilizza impostazioni personalizzate” selezionare di accettare i cookie di terze parti (sempre, dai siti più visitato o mai) e di conservarli per un periodo determinato (fino alla loro scadenza, alla chiusura di Firefox o di chiedere ogni volta)
• Rimuovere i singoli cookie immagazzinati.
Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Internet Explorer
1. Aprire il Browser Internet Explorer
2. Fare click sul pulsante Strumenti e scegliere Opzioni Internet
3. Fare click sulla scheda Privacy e, nella sezione Impostazioni, modificare il dispositivo di scorrimento in funzione dell’azione desiderata per i cookie:
• Bloccare tutti i cookie
• Consentire tutti i cookie
• Selezionare i siti da cui ottenere cookie: spostare il cursore in una posizione intermedia in modo da non bloccare o consentire tutti i cookie, premere quindi su Siti, nella casella Indirizzo Sito Web inserire un sito internet e quindi premere su Blocca o Consenti.
Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Safari 6
1. Aprire il Browser Safari
2. Fare click su Safari, selezionare Preferenze e premere su Privacy
3. Nella sezione Blocca Cookie specificare come Safari deve accettare i cookie dai siti internet.
4. Per visionare quali siti hanno immagazzinato i cookie cliccare su Dettagli
Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Safari iOS (dispositivi mobile)
1. Aprire il Browser Safari iOS
2. Tocca su Impostazioni e poi Safari 3. Tocca su Blocca Cookie e scegli tra le varie opzioni: “Mai”, “Di terze parti e inserzionisti” o “Sempre”
4. Per cancellare tutti i cookie immagazzinati da Safari, tocca su Impostazioni, poi su Safari e infine su Cancella Cookie e dati
Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Opera
1. Aprire il Browser Opera
2. Fare click sul Preferenze poi su Avanzate e infine su Cookie
3. Selezionare una delle seguenti opzioni:
• Accetta tutti i cookie
• Accetta i cookie solo dal sito che si visita: i cookie di terze parti e quelli che vengono inviati da un dominio diverso da quello che si sta visitando verranno rifiutati
• Non accettare mai i cookie: tutti i cookie non verranno mai salvati. Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Condividi ora!

Lascia un commento

In Video