13 febbraio 2018 15:46

CONCORRENZA SLEALE

Asm Set, finti operatori in azione

ROVIGO – Asm Set, azienda polesana che si occupa della commercializzazione di gas metano ed energia elettrica, mette in guardia i propri clienti e tutti i consumatori da coloro che adottano procedure di contrattualizzazione poco chiare e scorrette. In particolare, si invita a diffidare di chi si reca casa per casa o telefona ai clienti, talvolta spacciandosi per operatore della stessa Asm Set. L’azienda segnala che c’è chi richiede dati relativi alle forniture di gas ed energia elettrica, con le motivazioni più disparate e che è opportuno non fornire in quanto potrebbero portare a un cambio di fornitore.

“Da diversi giorni – spiega il direttore generale Massimo Nicoli – abbiamo ricevuto numerose segnalazioni di nostri clienti che riportano l’attività, a Rovigo e dintorni, di varie persone che si spacciano per operatori della municipalizzata o dell’azienda energetica locale. In questo modo inducono i clienti a ritenerli personale di Asm Set mentre in realtà si tratta di agenti operanti per conto di altre società di vendita, che con la scusa di dover aggiornare le tariffe o dover modificare i contratti o millantando addirittura l’acquisizione di Asm Set da parte di altre aziende, spingono i clienti a cambiare fornitore”.

Asm Set chiarisce che in questo momento non sta facendo alcuna attività con personale inviato porta a porta e non opera attraverso contatti telefonici, ma ha scelto di investire sul confronto diretto con la clientela attraverso cinque sportelli dislocati sul territorio della provincia: Rovigo, Adria, Occhiobello, Lendinara e Castelnovo Bariano. Per qualsiasi dubbio o chiarimento ci si può rivolgere direttamente ad Asm Set attraverso il servizio clienti o gli sportelli territoriali.