Breaking news
MORIRE DI LAVORO / Milano come Ca’ Emo: tre operai soffocati da esalazioni tossiche
08 gennaio 2018 10:24

Memorial Dall’Aglio, prima edizione al Chievo

Grande cornice di pubblico allo stadio Gabrielli di Rovigo

ROVIGO – Importante evento sportivo nel giorno dell’Epifania allo stadio Gabrielli dove oltre 500 persone le tribune come da tempo non si vedeva. Accolte da una tiepida giornata quasi primaverile, le società professionistiche del Bassano, Chievo, Cittadella, Padova, Spal, Venezia e Vicenza con le loro squadre Esordienti, hanno dato vita al I Memorial Giorgio Dall’Aglio, organizzato dai padroni di casa che hanno voluto offrire ai propri tesserati l’occasione di una nuova ed avvincente esperienza con realtà di categoria superiore.

Sponsor della manifestazione Dall’Aglio Carburanti che con simpatia ed attenzione segue e condivide l’impegno ed il percorso formativo che il presidente di Rovigo A.S.D. Antonio Cittante, il vicepresidente Alberto Garbellini e il direttore tecnico Alessandro Rossi hanno programmato per la Scuola Calcio con un settore giovanile che conta oggi oltre 140 tesserati.

Le squadre, divise in due gironi, nel corso della mattinata si sono affrontate tra loro in partite svolte contemporaneamente su tre campi, sostenute dal tifo dei rispettivi genitori anche con striscioni e bandiere dei propri colori sociali. Dopo la sosta prevista per il pranzo, si sono svolte in contemporanea le finali per il 7° e 8° posto, per il 5° e 6° e per il 3° e 4° per consentire poi, a tutti i presenti, di seguire la finale tra le contendenti il trofeo sul campo centrale.

Tutte le partite disputate hanno dimostrato un sostanziale equilibrio tra le squadre ed evidenziato buona capacità coordinativa oltre a belle giocate e a trame di gioco che hanno appassionato gli spettatori. Il risultato finale ha premiato il Chievo Verona che, quasi allo scadere, è riuscito a realizzare la rete della vittoria contro un bel Venezia, il cui portiere è stato premiato come il migliore del torneo. In ordine poi la classifica ha visto al terzo posto la Spal, al quarto il Padova, quindi Cittadella, Vicenza, Bassano e Rovigo.

Soddisfatto mister : “I ragazzi hanno ben figurato e portano a casa il ricordo di una esperienza entusiasmante”. Soddisfatto anche Cittante che ha ricevuto i complimenti per l’ottima organizzazione da parte dei responsabili delle società ospiti i quali hanno confermato la loro presenza anche per la seconda edizione del torneo Giorgio Dall’Aglio, che diverrà appuntamento annuale al quale parteciperanno società di serie A e B. Il vicepresidente Garbellini ha ricordato come, tra gli impegni presi ad inizio stagione con l’amministrazione comunale, ci fosse quello di strutturare un settore giovanile all’altezza e la volontà di far vivere esperienze importanti ai propri tesserati e alla città, attraverso iniziative ed eventi che a Rovigo mancano da anni.

Presenti, durante la manifestazione e alla premiazione finale il Delegato Figc Luca Pastorello, l’assessore allo sport Luigi Paulon e il delegato Coni Raffaele Franco.