Breaking news
RAPPORTO CHOC / Pedofilia, Unicef stima che 53% vittime di abusi ha meno di 10 anni
06 dicembre 2017 16:19

Viaggi, i polesani preferiscono i Caraibi

Complici offerte e voli low coast. Montagna "fai da te", torna in voga il Mar Rosso

ROVIGO – Le vacanze invernali stanno per arrivare e i polesani stanno già programmando i loro viaggi di fine anno. La crisi continua a farsi sentire, e la montagna sta diventando “fai da te”. Emergono dunque come destinazioni preferite le mete esotiche dai costi più contenuti: Caraibi – soprattutto Santo Domingo, Cuba e Messico – e, guardando a sud, Zanzibar.

Chi può spendere un po’ di più punta a est: Emirati Arabi, Maldive e Thailandia vanno per la maggiore. Ma anche in questo caso sono molte le offerte low cost proposte dalle compagnie aeree come Easyjet e Ryanair che hanno aperto rotte nel Medio Oriente coprendo anche Tel Aviv e Gerusalemme.

Ascoltando le agenzie di viaggio rodigine emerge anche un altro dato: chi vuole contenere i costi non rinuncia alle vacanze, le accorcia. Sono in voga al proposito tour nelle capitali europee, con le sempre gettonatissime Parigi, Berlino e Londra, ma tengono anche le città italiane abbinate magari a qualche escursione enogastronomica.

Riprende infine a funzionare, anche se ancora a fatica per i noti problemi sicurezza, il Mar Rosso: resta in ogni caso ancora il modo più economico per scappare al caldo d’inverno. Segno chiaro che almeno la paura verso il terrorismo sta passando.