Pet corner

30 dicembre 2017 15:06

PET CORNER

Botti, come tutelare i nostri animali?

di Veronica Ferrarese (*)

Anche quest’anno ormai siamo giunti ai festeggiamenti della notte di Capodanno: ecco alcuni consigli utili per tutelare i nostri amati animali non solo in questa occasione ma durante tutti gli appuntamenti simili come Ferragosto o le sagre di paese.

I cani e gli animali in genere hanno un udito molto sviluppato che in caso di botti ed esplosioni simili provoca fastidio intenso e panico. A causa del rumore assordante i cani possono fuggire, anche quelli che non l’hanno mai fatto e che normalmente sono tranquilli. Una volta per strada, spaventati e disorientati, possono essere causa di incidenti e quindi costituire un pericolo anche per gli automobilisti. Specialmente se nevica o c’è vento possono disorientarsi completamente e non ritrovare la via di casa perché gli odori sono coperti o spazzati via.

Che fare per aiutare il nostro cane la notte di San Silvestro? Teniamolo in casa anche se solitamente è abituato a stare fuori. Mettiamogli una copertina o una cesta in un luogo in cui si senta protetto. Diamogli un passatempo che lo distragga e tenga impegnato come uno snack a lunga durata o un kong riempito di cibo. L’ideale sarebbe tenerlo all’interno della nostra casa perché è un ambiente familiare, ma se decidiamo di portarlo con noi a casa di amici o al ristorante allora meglio munirci anche di una sua copertina o del suo trasportino in modo che seppur in un ambiente sconosciuto possa avere un posticino in cui star tranquillo anche grazie alle cose con il suo odore.

Questi piccoli ma importanti accorgimenti permetteranno di tutelare i nostri amici da paure e pericoli: facciamo in modo che sia una festa per tutti!

(*) educatrice cinofila presso Dog Joy e Rifugio CIPA