Breaking news
RAPPORTO CHOC / Pedofilia, Unicef stima che 53% vittime di abusi ha meno di 10 anni
06 dicembre 2017 14:12

Babbo Natale, si rinnova il rito delle letterine

Protagonisti una quarantina i bambini della scuola primaria "Sicihirollo"

ROVIGO – Si rinnova alle Poste centrali il rito della consegna delle letterine a Babbo Natale. Quaranta bambine e bambini della primaria “Sichirollo” hanno riempito l’atrio della sede di corso del Popolo accolti da Babbo Natale in persona e dal direttore dell’ufficio Maurizio Cormaci rallegrando gli uffici con canzoni e le richieste di doni.

Anche quest’anno,Poste Italiane avvicina i bambini a Babbo Natale facendosi messaggero di tutti i desideri espressi dai più piccoli che attendono come ogni anno un dono sotto l’albero. La “Posta di Babbo Natale” si conferma dunque un momento atteso e un’occasione per promuovere anche tra i giovanissimi il piacere e la cultura della scrittura a mano anche nell’era delle messaggerie di internet e dei social.

Sono tantissime le letterine che in questo periodo dell’anno vengono imbucate nelle cassette postali: ai bambini che avranno riportato l’indirizzo completo sulla busta della letterina (entro il 13 dicembre), l’azienda risponderà come oramai da tradizione con una speciale sorpresa dai “Postini di Babbo Natale”. I genitori possono richiedere la risposta di Babbo Natale anche collegandosi a www.lapostadibabbonatale.posteitaliane.it, dove troveranno anche il foglio natalizio per far scrivere al proprio bambino i regali desiderati per Natale. In 250 uffici postali i bambini troveranno anche speciali cassette natalizie e un kit di scrittura gratuito da utilizzare per scrivere e spedire la letterina.

Attraverso questo progetto Poste intende promuovere il valore della scrittura come strumento espressivo per bambini e adulti, con la forma calligrafica tradizionale integrata con una interazione digitale e tramite social network. Nella lettera di risposta i bambini troveranno dei giochini pensati per stimolare la loro creatività e fantasia: letterine adesive disegnate da Babbo Natale “in persona” con la sua speciale calligrafia. Inoltre, tramite l’app “L’Abbecedario di Natale” (per sistema Apple e Android) i bambini potranno per creare disegni animati da condividere via web e sui social con amici e parenti.