Breaking news
MORIRE DI LAVORO / Milano come Ca’ Emo: tre operai soffocati da esalazioni tossiche
29 novembre 2017 18:36

25 novembre, Puppato e Ciaravolo chiudono il ciclo di eventi

La senatrice e la psicoterapeuta saranno relatrici dell'incontro “Non finisce mai”

ROVIGO – Saranno la senatrice del Pd veneto Laura Puppato e la criminologa e psicoterapeuta Virginia Ciaravolo le relatrici dell’incontro che si terrà venerdì 1° dicembre a partire dalle 18 nella sala consiliare della Provincia di Rovigo, nell’ambito delle iniziative per celebrare il 25 novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

Promosso da Provincia, consigliera di Parità e commissione Pari opportunità “Non finisce mai – Le altre forme della violenza di genere” chiude la serie di manifestazioni programmate in Polesine in ricordo dell’assassinio nel 1960 delle tre sorelle Mirabal, che tentarono di contrastare Rafael Leónidas Trujillo, dittatore della Repubblica Dominicana. L’evento fu poi preso come data simbolo dalle Nazionii unite proprio per istituire la Giornata internazionale.

A Palazzo Celio “L’evoluzione della materia legislativa” sarà trattato dalla senatrice Laura Puppato mentre la psicoterapeuta e criminologa Virginia Ciaravolo, pure presidente dell’associazione “Mai più violenza infinita”, che patrocina l’appuntamento, interverrà su “Orfani di femminicidio: doppio lutto”. In apertura i saluti della presidente della commissione Pari opportunità Raffaela Salmaso, della consigliera di Parità Anna Maria Barbierato e del vicepresidente della Provincia Vinicio Piasentini. Alle 19 interventi del pubblico ed alle 19.30 le conclusioni.