Breaking news
MAGLIA NERA / In Italia gli occupati più anziani dell’UE: età media 44 anni
11 ottobre 2017 16:09

Carcere, da Roma il via libera a nuovi agenti

Ne da conto l'onorevole Crivellari: a livello nazionale 900 agenti nel prossimo bimestre

ROMA – Quasi 900 nuovi agenti penitenziari in servizio nei prossimi due mesi a fronte di un provvedimento  eh dichiara l’intenzione del Governo italiano ad arrivare a circa 1177 assunzioni. E non è tutto: entro fine anno si attende un ulteriore bando per altri 197 reclutamenti.

La decisione nazionale toccherà anche il carcere di Rovigo, che avrà il modo di rafforzare il proprio organico e consolidare l’attività nella maggior sicurezza per gli operatori e nel rispetto dei diritti del detenuto. “Siamo in collegamento con il Ministro della Giustizia Orlando – commenta l’onorevole Diego Crivellari (Pd) – per verificare passo dopo passo le effettive ricadute su Rovigo e anche i tempi, mantenendo alta l’attenzione per la nuova struttura e per l’importanza che riveste il penitenziario polesano. Le assunzioni sono notevolmente maggiori rispetto ai pensionamenti previsti: non va dimenticato che nella prossima legge di bilancio saranno richiesti a livello parlamentare ulteriori risorse per ampliare il piano di reclutamenti e rafforzamento per la Penitenziaria”.