Breaking news
MANOVRA A META' / Cellulare alla guida e seggiolini anti-abbandono, giro di vite bye bye
03 ottobre 2017 17:38

Autonomia? Quasi un plebiscito per il “Sì”

Piazza compatta, praticamente unanime. E spunta pure qualche indipendentista

ROVIGO – Cosa ne pensano i cittadini di Rovigo del referendum in calendario il prossimo 22 ottobre e che avrà come tema l’autonomia della Regione Veneto? Lo abbiamo chiesto direttamente a loro e la risposta è stata quasi plebiscitaria: quasi tutti sono favorevoli all’autonomia in termini economici.

Rimangono però ancora molti dubbi legati al referendum, essendo consultivo: servirà davvero a modificare qualcosa? Si tratta di una mossa politica? Si stanno sprecando soldi pubblici? Molti lamentano una carenza di informazioni in questo senso. Rimane però da dire che il senso civico dimostrato è molto elevato: quasi tutti gli intervistati dicono che andranno a votare, riconoscendolo come diritto/dovere fondamentale per un cittadino.

Di sicuro da qui al 22 ottobre molte informazioni saranno date, considerando che in ogni Comune si stanno organizzando incontri proprio per approfondire il tema del referendum e dell’autonomia. E c’è anche chi azzarda una proposta alternativa: non solo il Veneto deve diventare autonomo, ma tutte le Regioni italiane devono avere più “indipendenza” (e responsabilità) decisionale. Servirebbe quindi una riforma complessiva dell’ordinamento politico ed economico italiano.