Breaking news
BRACCIO DI FERRO / Catalogna, Spagna fa arrestare due leader indipendentisti

#perbacco

09 agosto 2017 12:29

Cocktail e mare, che Gran Premio a Rosolina   

Giunto alla sua quarta edizione, il Gran Premio del Mare, ideato da Mauro Suman, barman dell’AKY Restaurant Venice e Paolo Crivellari del Pit Stop di Rosolina Mare, si conferma appuntamento importante per il buon bere di tendenza.

Paolo Crivellari: “È stata una serata di emozione e passioni, attraverso il concorso c’è la possibilità di crescere, promuovere e valorizzare anche nostro il territorio, la ricerca la e sperimentazione con prodotti nuovi per una cultura del bere bene nei nostri locali”. “Per me spostare tanti amici, che vengono qui per fare da bere è meraviglioso: sogno di arrivare almeno alla 25esima edizione del Gran Premio Del Mare, bello diventasse una tappa fissa nell’estate dei barman”, fa eco un soddisfatto Mauro Suman.

In 13 ai sono sfidati a colpi di shaker armati di  passione: vincitore Steven Guarneri, di Treviso, barman al City Coffe And Drink con il long drink “Summer In The City”. La ricetta? Eccola: Bacardi carta blanca 3cl, Campari 1,5 cl, liquore alle more francese 1,5cl, Maraschino luxardo 1,5 cl, succo di lime 1,5 cl, sciroppo alla cannella 1,5 cl, succo di passion fruit 3 cl. Summer In The City è un long drink dal mood balneare, caratterizzato da suggestioni marine, originalità e riproducibilità.

Non solo uomini: in classifica si segnala anche Bianca Porzionato, barlady del locale In Anguriara con il suo “Summer Sandìa” : 6 cl vodka secca Smirnoff, 3 cl succo di limone, 2 cl sciroppo watermelon Monin , 4dash di tabasco e purea fresca di Anguria. Premio per la migliore decorazione, invece, a Davide Viale, dell’osteria Due Gobbi di Ferrara

Sperimentazione, cultura del bere e valorizzazione del territorio di Rosolina e delle sue suggestioni marine (in coppa): questi gli elementi del Gran premio del mare in cui brilla anche la stella di Marino Lucchetti, head bartender del LondraBar Venice, eleganza e stile per i miscelati di sua invenzione come il suo MoecaSling, fruttato di ispirazione balneare: 3cl. Bacardi carta Blanca, arricchirto di vaniglia e liquirizia, anice stellato per infusione, 3cl. Lychee liquore Monin, 1 cl Triplum Luxardo, 1cl Loquore Passoa, 3cl frutto della passione, 1 cl succo di lime, essenze di vaniglia. Decorazione: lamponi, frutto della passione e ombrellino.
Cheers e alla prossima